Le persone intelligenti ed emotivamente mature parlano in modo consapevole e chiaro e scelgono anche le parole giuste per minimizzare la reazione negativa.

Le nostre parole possono ferire un’altra persona, che ci piaccia o no. L’intelligenza emotiva è la capacità di una persona di riconoscere, controllare ed esprimere le proprie emozioni, e tratta anche gli altri con una mente aperta e con simpatia. L’intelligenza emotiva è direttamente correlata alla consapevolezza sociale: la capacità di una persona di comprendere le emozioni degli altri.

Per non soffrire più di pensieri e sentimenti spiacevoli dopo aver detto qualcosa senza pensare è necessario capire cosa non si dovrebbe mai dire ad alta voce in pubblico.

In realtà sono le 10 frasi che una persona emotivamente matura non dirà mai:

1. “Non è giusto!”

La vita stessa è ingiusta e la gente adulta lo sa. Quello che è successo può essere ingiusto, ma parlarne non ti aiuterà a risolvere il problema.

Per quanto difficile possa essere, concentrare tutta la tua attenzione e gli sforzi per trovare una soluzione. Ti sentirai immediatamente meglio, manterrai la tua dignità e forse addirittura risolveresti il problema stesso.

2. “Sembri stanco”

Ricorda: non abbiamo la più pallida idea di cosa succede realmente nella vita di una persona, e frasi simili chiariscono che tutti quelli che lo circondano sono consapevoli dei suoi problemi.

Invece, prova ad aggiungere un pò di simpatia alle tue parole. Ad esempio, la domanda “Stai bene?” Mostra alla persona che ti interessa davvero e che sei preoccupato per lui.

3. “Per un uomo della tua età, tu …” e frasi simili

Questo include frasi come: “Hai un bell’aspetto per la tua età”. Sfortunatamente, ai giorni nostri c’è ancora discriminazione sulla base dell’età e del genere. Molto probabilmente, ascoltando una frase simile, il tuo interlocutore prenderà nota dei pregiudizi e si offenderà.

4. “Come ho detto prima …”

A volte tutti noi dimentichiamo qualcosa che abbiamo detto noi stessi o gli altri. Questa frase implica che ti senti insultato perché devi ripetere ancora qualcosa, e che ti metti al di sopra del tuo interlocutore.

Per essere onesti, non è molto piacevole ripetere la stessa cosa molte volte alla stessa persona. Non mostrare la tua irritazione e cerca invece di esprimere te stesso in modo più chiaro.

5. “Non hai mai …” o “tu sei sempre …”

Molto spesso, tali frasi sono dette insincere e troppo drammatiche. Quindi, una persona cerca di offendere il suo interlocutore dalla rabbia o dalla mancanza di rispetto.

6. “Buona fortuna!”

A prima vista, non c’è nulla di sbagliato in questa frase.

Tuttavia, se guardi più a fondo, puoi capire quanto segue: la fortuna implica che il successo non dipenderà dalla persona, ma da un felice incidente. Le persone usano le loro abilità per vincere alla lotteria? No, è una semplice fortuna.

La maggior parte delle persone usa questa frase con buone intenzioni, ma ciò non impedisce alle persone in giro di interpretarlo in modi completamente diversi. Invece di augurare buona fortuna, sostieni la persona con le frasi “So che puoi farcela” o “devi riuscire”. Così, rafforzerai la sua sicurezza in se stesso molto più che semplicemente desiderare fortuna.

7. “Non mi interessa”

Quando il tuo interlocutore cerca di scoprire la tua opinione, si aspetta da te una risposta costruttiva o, almeno, almeno una risposta. Rispondendo a ciò che non ti interessa, lascia che il suo interlocutore capisca che non consideri la sua domanda importante e non vuoi perdere tempo.

Invece, cerca di capire il tuo interlocutore. Se sei occupato, organizza un orario in cui puoi comunicare normalmente e ascoltarvi a vicenda.

8. “Con tutto il dovuto rispetto …”

La cosa principale è non dimenticare le tue parole, il linguaggio del corpo. D’altra parte, l’uso inconscio di questa frase per entrare in una conversazione o discussione non avrà nulla a che fare con il tuo rispetto, quindi la prossima volta cerca di astenerti da esso.

9. “Te l’avevo detto”

Questa frase è semplicemente permeata dalla mancanza di rispetto e superiorità, e suona anche infantile e non matura. Nessuna persona che si rispetti lo dirà mai.

Ognuno di noi almeno una volta nella sua vita ha avvertito gli altri delle possibili conseguenze delle loro azioni e in alcuni casi, potrebbe aver avuto ragione.

Quando comunichi con una persona che ha commesso un errore e ha fatto la scelta sbagliata, cerca di evitare frasi che potrebbero sembrare sprezzanti. Può darsi che questa persona abbia bisogno di aiuto che semplicemente non puoi offrirgli. Considera tutte le opzioni possibili e pensa prima di dire qualcosa.

10. “Mi arrendo”

Questa frase può sembrare innocua a prima vista, ma quando lo dici, accetti di non essere in grado di far fronte a nulla. Questi possono essere problemi con il capo o colleghi, un compito / progetto difficile, e molti altri.

Soprattutto, non dimenticare che sei molto più forte / intelligente / più capace di quanto tu pensi. Non c’è assolutamente nulla che tu non possa gestire. Non perdere la fiducia in te stesso.

via EmozioniFeed