Casa nostra è il nostro rifugio, il luogo in cui ci sentiamo liberi, rilassati, protetti e dove possiamo alleviare le tensioni del vivere quotidiano. Spesso però, l’ambiente di casa diventa teso, divenendo un luogo stressante e poco gradevole.

Discussioni con altri membri della famiglia o altri tipi di problemi possono formare energie negative che restano bloccate fra le quattro mura. Anche la presenza di persone negative può influire nell’ambiente.

Di seguito ti proponiamo una lista di consigli per scacciare l’energia negativa dalle nostre case.

  • Non accumulare cose che non usi. Oltre a migliorare l’energia di casa, ti aiuta ad avere un ambiente più ordinato e pulito.
  • La luce del sole è un purificatore naturale: apri le finestre e fai entrare i raggi del sole.
  • Se hai ereditato mobili, è bene effettuare un rituale di pulizia usando incensi. Tali oggetti possono portarsi dietro l’energia negativa di altri luoghi o persone.
  • Una corretta ventilazione è molto importante. E’ necessario rinnovare l’aria di casa almeno 3 volte a settimana.
  • Frutta e piante aiutano ad eliminare energie negative.
  • Lava il pavimento con una soluzione a base di acqua e sale (circa 6 cucchiai di sale in un secchio d’acqua).
  • Metti qualche cactus: agiscono come repellenti contro le cattive energie.
  • Appena possibile, cerca di mettere della musica rilassante. Ti aiuterà ad equilibrare la mente ed allontanare le negatività.
  • Usa oli essenziali o candele per applicare l’aromaterapia: molto utile per purificare casa.
  • Mantieni la casa pulita e in ordine, è fondamentale per allontanare l’energia negativa della sporcizia e del disordine.

via Rimedio Naturale