Il campione filippino di pugilato Manny Pacquiao è riconoscente ai suoi sostenitori e in generale è considerato una persona molto seria e brava.

Questa volta il milionario uomo d’affari ha aiutato la sua gente. Conosce molto bene le diseguaglianze sociali e le enormi difficoltà che sono costrette ad affrontare le classi meno abbienti del paese del sudest asiatico in cui è nato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Family is everything.

Un post condiviso da Manny Pacquiao (@mannypacquiao) in data:

Emmanuel ‘Manny’ Pacquiao è cresciuto in condizioni di povertà estrema per poi diventare un idolo del pugilato, vincitore di otto campionati mondiali.

Il suo successo come atleta e uomo d’affari ha consentito a Pacquiao di offrire un aiuto sostanzioso a Kibawe, la sua città natale, facendo costruire circa mille case.

Sono così felice di aver finanziato la costruzione di queste case per i miei elettori nella provincia di Sarangani – i beneficiari sono più di un migliaio di famiglie.

La cosa più strana è che quasi tutto il denaro usato per finanziare questo progetto è il ricavato di un unico match, lo storico incontro di pugilato del 2015 ‘Fight of the Century‘ tra Manny Pacquiao e Floyd Mayweather.

Il pugile filippino non dimentica mai le proprie origini e spesso ringrazia Iddio per i risultati raggiunti, condividendo i momenti più ‘spirituali’ con i suoi sostenitori. A Manny Pacquiao piace ispirare gli altri.

via Fabiosa