Uno dei motivi per cui alle persone non piace mangiare da sole è probabilmente il fatto che, se soffocassero a causa di un boccone, nessuno potrebbe aiutarle.

Ci sono molte tecniche che possiamo mettere in pratica per aiutare un amico in caso di soffocamento; tuttavia, se ci troviamo in questa situazione pericolosa quando siamo da soli, non c’è nessuno su cui poter fare affidamento.

Il paramedico, vigile del fuoco e istruttore di supporto vitale Jeff Rehman, ha condiviso un video in cui insegna una tecnica salvavita da provare se stai soffocando.

Ha imparato questo metodo dal suo allenatore molti anni fa, quando praticava il pugilato. Inizialmente, questa mossa era stata messa a punto per il rafforzamento dei muscoli del tronco.

Rehman si è reso conto che il flusso d’aria che fuoriesce dal corpo durante questo movimento è così forte da essere in grado di rimuovere grandi ostruzioni dalla gola di qualcuno.

Tuttavia, questa tecnica non è raccomandata per le donne incinte, poiché comporta cadere di stomaco.

Ecco le istruzioni su cosa fare se stai soffocando e non c’è nessuno con te per aiutarti:

1. Mettiti in ginocchio e appoggia le mani sul pavimento, come se stessi in posizione push up.

eurobanks / Shutterstock.com

2. Con un movimento rapido, lancia le braccia in avanti, lasciando cadere il tuo corpo e atterrando sulla pancia.

Comaniciu Dan / Shutterstock.com

Quando atterri sull’addome, il diaframma forza l’aria verso l’alto e verso l’esterno attraverso la gola, rimuovendo l’ostruzione.

Questa tecnica potrebbe sembrarti un po’ imbarazzante da fare in un luogo pubblico. Tuttavia, prima di ignorarla per come ti può far sentire, pensa alla sua efficacia. Questa mossa potrebbe salvarti la vita.

C’è un’altra tecnica, che coinvolge una sedia, o qualsiasi cosa ti permetta di fare spinte addominali. Guarda il video qui sotto per vedere come fare.

Condividi queste tecniche con tutti quelli che conosci e assicurati di essere in grado di intervenire su te stesso in una situazione pericolosa per la vita.

via Fabiosa