Ogni casalinga sogna di poter spendere meno tempo a fare le faccende per stare più tempo con la famiglia. Sognatrici senza speranza? Non necessariamente!

In fondo, l’importante è una buona organizzazione del tempo e qualche trucco

Nella maggior parte dei casi, è sufficiente seguire le due regole d’oro della pulizia: non sporcare e pulisci con regolarità. Ma cosa succede se il latte si è versato fuori e per qualche ragione non hai avuto il tempo di pulire subito? E poi c’era sempre qualcosa, e ora è passato un mese e stai seriamente pensando di comperare un fornello nuovo.

Vogliamo condividere con te una fantastica ricetta per realizzare un prodotto in grado di pulire e di salvare perfino una padella per friggere ricoperta da anni di grasso.

Ti serviranno:

  • 100 g di bicarbonato di sodio;
  • 100 g di silicato o colla per carta;
  • 100 g di senape in polvere.

Le proporzioni sono per 5 litri di acqua.

Procedimento:

  1. Assicurati di indossare i guanti, preferibilmente resistenti al calore. Se non li hai, utilizza quelli di gomma, ma ti servirà anche un guanto da forno.
  2. Versa 5 litri di acqua in un contenitore largo o un secchio e mettila a bollire. Il contenitore deve essere abbastanza grande per poterci mettere dentro la padella da pulire.
  3. Aggiungi tutti gli ingredienti nell’acqua e portala ad ebollizione.

4. Segna spegnere il calore, immergi le cose da pulire nel liquido. Lasciale dentro per un po’. se ci sono manici in plastica sugli oggetti, vanno rimossi prima di inserirli nel liquido caldo.

5. Ora, il grasso si è ammorbidito e verrà via facilmente con un coltello o una spatola di metallo!

Il “dopo” è sconvolgente!

Puoi guardare il procedimento nei dettagli nel video qui sotto:

Non c’è bisogno di dire che funziona anche meglio se gli oggetti sono in uno stato migliore.

Hai trovato utile questa ricetta? Faccelo sapere nei commenti!

via Fabiosa